PA TUAN CHIN – intro

Vi ripropongo in questa sezione una serie di articoli sul PA TUAN CHIN che ho scritto in collaborazione con mio padre, con il maestro Fassi, il Maestro Cuturello e la maestra Roberta Piccoli.

Un analisi del PTC da diversi punti di vista, ma che adottano una visione di fondo comune. Buona Lettura

articolo_web articolo2_web articolo3_web articolo4_web

10 buoni motivi per partecipare allo STAGE ESTIVO DI KUNG-FU

_MG_1204 _MG_3887 _MG_4834 _MG_4884 _MG_5100 _MG_5220 _MG_5223 _MG_5323

Per chi non avesse mai avuto occasione di partecipare; per chi ha partecipato in passato ed è indeciso sul da farsi; per coloro che partecipano puntuali da 19 anni e che potranno confermare o modificare quanto sto per dirvi; ecco 10 buoni motivi per iscriversi allo stage estivo di Kung-fu Chang

1. ALLENARSI SOTTO LA GUIDA DEL MAESTRO CUTURELLO, che dedica la sua vita alla trasmissione degli insegnamenti ricevuti da una leggenda del calibro del M° Chang Dsu Yao in persona.

2. APPROFONDIRE LO STUDIO  CON ISTRUTTORI DI ALTRE REGIONI, che potranno arricchire la vostra visione del Kung-fu e offrirvi nuovi spunti di riflessione.

3. PRATICARE A STRETTO CONTATTO CON LA NATURA  e i suoi colori e profumi: il sole, la terra, l’aria, il mare, il vento..

4. INCONTRARE NUOVI COMPAGNI DI ALLENAMENTO con cui condividere la stessa grande passione e potersi scambiare la propria esperienza

5. ASSISTERE, COLLABORARE E PARTECIPARE ad una delle nostre dimostrazioni in giro per il Salento, dove ciascun allievo ce la mette tutta per rappresentare al meglio la propria Scuola.

6. PRATICARE IN MANIERA CONTINUATIVA TUTTI I GIORNI, per una settimana intera; e sperimentarne i benefici fisici, mentali ed emozionali.

7. APPROFONDIRE LA TEORIA che nutre e rende interessanti le nostre pratiche fisiche, dando un valore più profondo a tutto ciò che facciamo.

8. APPRENDERE I RUDIMENTI DELLA CALLIGRAFIA CINESE, per poter apprendere non tanto la lingua, ma il modo di ragionare del popolo Cinese antico.

9. CONDIVIDERE MOMENTI DI RELAX E DI SVAGO con i propri compagni di allenamento e con gli amici, vecchi e nuovi, che ogni anno si ritrovano per questo appuntamento.

10. FESTEGGIARE INSIEME IN MASSERIA la fine di un altro anno di allenamenti, con la soddisfazione di poter dire a se stessi, anche quest anno ce l’ho fatta!

Spero di aver detto tutto, ma chiedo aiuto agli abituè di integrare questa lista con tutto ciò che potrebbe essere utile per offrire ai neofiti un assaggio delle emozioni di questa settimana.

N.B. Punto 11 –  iscriversi entro il 15 maggio ti consentirà di risparmiare il 20%!

Ti aspetto

Kenji Corsano